Al riparo dalla frenesia del litorale, dall’entroterra di Grasse emana quiete.
Ricco di splendidi siti naturali con paesaggi mozzafiato, l’entroterra nord di Grasse vede il proprio numero di attrattive turistiche crescere notevolmente in estate: una natura protetta adatta all’escursionismo, delle attività sportive all’aria aperta come il canyoning, l’arrampicata, la Mountain Bike, i percorsi avventura o ancora delle esperienze sottoterra come la Via Souterrata o la visita alla Grotta della Baume Obscure e alla Grotta di Saint-Cézaire.
In inverno, le località sciistiche dell’Audibergue-La Moulière ti danno la possibilità di praticare gli sport invernali a meno di un’ora da Grasse.
Inoltre, per i cultori appassionati del pittoresco e delle antiche pietre, goderete delle tante ricchezze nonché del patrimonio architettonico dei nostri borghi medievali.
Infine, per chi è in cerca di totale immersione nella natura, la Riserva faunistica dei Monts d’Azur è un eccezionale modello di sperimentazione del cosiddetto «réensauvagement» (processo di ‘rinselvatichimento’).
L’entroterra nord di Grasse ti sorprenderà senz’altro: una zona meravigliosa, ecosostenibile che basa le proprie attività sulla scoperta attiva e insolita
a un’ora sola da Nizza.