La Bastide Isnard

Visita guidata di una terra di un autentico profumiere

La Bastide Isnard è unica nel suo ambiente composta da un uliveto centenario, sorgenti naturali, sottoterra ancestrale e complimentato con fiori profumati (rosa, gelsomino, tuberosa, lavanda ...) che hanno fatto la ricchezza della profumeria dal 18 ° secolo. Questo luogo ti permette di scoprire l'eccezionale patrimonio di Grasse, capitale mondiale dei profumi.

Questa proprietà è ora abitata da Isnard, profumieri di Grasse e famiglia emblematica della città per oltre mille anni.

La Strada della Mimosa

La Strada della Mimosa si estende oggi su 130 km da Bormes-les-Mimosas a Grasse. Questo itinerario turistico, consigliato da gennaio a marzo, simboleggia perfettamente la Costa Azzurra nella stagione invernale che offre sotto un clima mite una sorta di vacanza itinerante tra l’azzurro del cielo e il giallo del sole... Questa strada che serpeggia tra la costiera e i massicci boscosi ti fa scoprire le ricchezze della Costa Azzurra, la sua autenticità, il suo terroir inconfondibile, la sua atmosfera festosa, il suo patrimonio insospettato attraverso gli effluvi profumati della mimosa.

La Tenuta del Maso de l'Olivine

La Tenuta del Maso de l'Olivine si trova nella Regione di Grasse, a Peymeinade. Questa proprietà agricola appartiene alla nostra famiglia da quasi un secolo; nostro nonno Carmel sino agli anni '70 coltivava qui il gelsomino su un appezzamento di due ettari, circondato da ulivi. I raccoglitori di fiori vivevano in loco e lavavano la loro biancheria nel lavatoio antistante il maso del XVIII secolo, tutt'oggi perfettamente conservato.

La Tenuta della Royrie

La Tenuta della Royrie: degli ulivi eccezionali per un olio eccezionale

Visita un oliveto di eccellenza e tradizione
La Tenuta della Royrie è un oliveto nato nel XV secolo grazie ai monaci dell'Abbazia di Lérins. Finemente ristrutturata, l'azienda produce olio d'oliva DOP di Nizza, pluripremiato con medaglie d’oro e presente nelle competizioni internazionali. 

I Giardini del MIP

Il Giardino dove nascono i Profumi...

Rosa centifolia, gelsomino, tuberosa, lavanda, geranio, ginestra, arancio… I profumi nascono, innanzitutto, dalle piante, locali o esotiche.

Nella cornice unica dei Giardini del Museo Internazionale della Profumeria (MIP), si possono conoscere e sentire le specie che forniscono, da secoli, le preziose materie prime alla profumeria.