STACCA LA SPINA DURANTE UN SOGGIORNO ALL’INSEGNA DEL GOLF...

Grasse / Cabris / Strada Napoleonica
3 giorni

 

 

 

 

Golf e relax si combinano a meraviglia nel Pays de Grasse. Tra mare e montagna, la diversità dei percorsi di golf rende il territorio una meta golfistica di primissimo ordine sulla Costa Azzurra. Un’eccezionale insolazione durante tutto l’anno, degli splendidi panorami sulla baia di Cannes, delle viste straordinarie sulle Prealpi nel cuore della natura di Provenza, delle vestigia gallo-romane per concludere con fairway che attraversano querceti. Ad ogni percorso non mancano punti di forza. 

Degli straordinari campi da golf dove è possibile venire ad eseguire lo swing qualunque sia il proprio livello di gioco e a vivere un’esperienza unica. 

 

 

 

 

 

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

 

 

I momenti clou

 
1 : GIOCARE A GOLF NELLA CITTÀ DEI PROFUMI SUL GREEN DI SAINT-DONAT
 
2 : PAUSA PROFUMATA A GRASSE 
 
3 : GIRONZOLARE TRA LE VIUZZE DI CABRIS
 
4 : GODERSI LA CALMA NEL VERDE DEL CAMPO DA GOLF DEL CLAUX-AMIC
 
5 : PROLUNGARE LA TUA ESPERIENZA NEI NOSTRI BORGHI
 
6 : SCAPPA IN UNA CORNICE ECCEZIONALE, LUSSUOSA E TRANQUILLA NELLA PARTE SETTENTRIONALE DELL’ENTROTERRA
 
7 : PROVARE A COLPIRE LA PALLINA BIANCA SU UN CAMPO DA GOLF SITUATO A 1000 METRI DI QUOTA
 

Giornata #1: Grasse – Campo da golf di Saint-Donat

Punto forte 1 : 
GIOCARE A GOLF NELLA CITTÀ DEI PROFUMI 

Campo da golf di Saint-Donat

Ore 09.00 

Vieni a scoprire l’autenticità di una tenuta ricca di storia nel cuore della Riviera. Nato dalla penna del famoso e bravissimo progettista Robert Trent Jones Junior, questo splendido percorso 18 buche, Par 71 di oltre 6000 metri, ti incanterà per la varietà del tracciato e del paesaggio alberato
Esegui lo swing in mezzo a pendii ricoperti di olivi, aranci e pini...Tutto qui ci richiama l’appartenenza di Grasse alla Provenza. Il campo da golf di Saint Donat dispone di un campo pratica con ventiquattro postazioni, di un percorso Compact di nove buche, ma anche di tre Putting-Green per l’allenamento del putt.  
GOLF DI SAINT-DONAT

02.pngPunto forte 2 :

PAUSA PROFUMATA 

Grasse

Ore 14.00

Voglia di un fare un piccolo giro dopo la tua partita di golf? 

Ti invitiamo a scoprire Grasse, piccola perla ricca di storia e di romanticismo, inserita nell’elenco delle Città d’Arte e di Storia. Comincia ad esplorare la città da uno splendido punto panoramico situato su corso Honoré Cresp che sovrasta orgogliosamente il Mediterraneo, dalla baia di Cannes fino al massiccio dell’Esterel.

È ora di addentrarsi nelle viuzze del centro storico per scoprire i suoi segreti. Pregno di fascino, tra atelier di artisti, colori caldi, note di profumi che fuoriescono qua e là dai negozi, i tuoi sensi saranno in subbuglio. Durante la tua passeggiata, scegli una terrazza per goderti l’atmosfera mediterranea dissetandoti. Scendi poi fino al Municipio e alla Cattedrale della Madonna del Poggio che ospita numerosi oggetti d’arte, alcuni dei quali sono inseriti nell’elenco dei beni culturali (Monumenti Nazionali). Se prosegui per pochi metri, ti imbatterai in una magnifica piazzetta ombreggiata con la campagna di Grasse e il Mediterraneo sullo sfondo.
Grasse è la città del profumo per eccellenza. Non si può passare nella città senza scoprire la straordinaria storia del profumo. Museo pubblico premiato con il marchio “Musée de France”, il Museo Internazionale della Profumeria è un classico. Questo museo interattivo percorre tutte le sfaccettature della profumeria dall'Antichità ai giorni nostri. Un appassionante viaggio attraverso la storia della profumeria arricchito da bellissimi oggetti da collezione che danno l’impressione di viaggiare nel tempo. 

E se ti resta ancora un po’ di tempo, condividi con la famiglia o i tuoi amici un’esperienza a tutto tondo creando il tuo profumo. Ti consigliamo di prenotare un laboratorio didattico per imparare divertendoti tutti i segreti tecnici riguardanti la creazione di profumo.

Il nostro suggerimento per un soggiorno all’insegna del piacere: il tuo pernottamento nel Pays de Grasse.

L’offerta ricettiva a Grasse e dintorni è molto ampia, dall’hotel di lusso 5 stelle all’hotel a conduzione familiare, passando per i  B&B ricchi di fascino e romanticismo, senza dimenticare gli alloggi insoliti che ti faranno vivere un’esperienza indimenticabile. Non esitare a chiedere consigli al nostro team tramite LiveChat per organizzare il tuo soggiorno.
Scoprire l’offerta alloggi 

Giornata #2 : Grasse – Cabris

03.pngPunto forte 3 :
GODERSI LA CALMA IMMERSO NEL VERDE

Campo da golf del Claux-Amic

 

 

 

Ore 09.00

Collocato al crocevia tra bosco, mare e montagna, questo percorso 18 buche Par 72 lungo 5874 metri ti fa sentire in piena armonia con la natura. I fairway attraversano un querceto e una pineta offrendo al tempo stesso strabilianti viste sulla baia di Cannes e sul massiccio dell’Esterel. La buca #3 regala un maestoso panorama con le isole di Lérins sullo sfondo. Il terreno collinare e boscoso è parte integrante dell’esperienza di gioco. Qui indubbiamente devi dare prova di riflessione e trovare la giusta via di mezzo tra lunghezza e precisione.  
Scopri il Golf del Claux-Amic

4.pngPunto forte 4 : 
GIRONZOLARE TRA LE VIUZZE DI CABRIS

Cabris

Ore 14.00 

À A solo 10 minuti circa da Grasse e cinque minuti dal campo da golf del Claux-Amic, questo piccolo borgo provenzale è un gioiello del Pays de Grasse. Dai resti del castello al punto panoramico, Cabris è una tappa obbligata. Proverai meraviglia gironzolando tra le strette viuzze a gradini fiancheggiate da vecchie case in pietra grigia, tra piante succulente e lavande odorose, dignitosi cipressi e addirittura alcune palme. Ci si perde facilmente... Si scoprono delle facciate colorate e abbellite da fiori. Bisogna talvolta passare sotto piccoli ponti di pietra che rendono il borgo molto affascinante. Passeggiando per le viuzze di Cabris, cammini anche sulle orme di grandi nomi della letteratura francese. Albert Camus, André Gide, Simone de Beauvoir o ancora Jean-Paul Sartre. Alcuni famosi scrittori del XX secolo hanno percorso le vie del borgo. Ma ad essere più spesso menzionato è soprattutto il nome di Antoine de Saint-Exupéry. Infatti, sua madre ha vissuto nel borgo fino al 1972.
Infine, qua e là si trovano bottegucce di piccoli artigiani che propongono creazioni in legno di olivo, vetrate, ceramiche, tovaglie con motivi provenzali, statuine tipiche della Provenza o ancora scudetti raffiguranti una “capra d’argento in campo azzurro”, ossia l’immagine che appare sullo stemma di Cabris.

Il consiglio dell’esperto:  

Goditi la serata a Cabris. Il borgo è rinomato per il gran numero di ristoranti.  Alcuni godono di una posizione privilegiata e offrono un meraviglioso panorama su tutto l’entroterra di Grasse e Cannes fino al litorale, oltre alla cucina di alta qualità e all’atmosfera conviviale.
Qui, tra mare e montagna, dacci retta: il tempo sospeso ti permette di staccare e spassartela.

DOVE MANGIARE ? 


Giornata #3 : Strada Napoleonica

Punto forte 5 : 
PROLUNGARE LA TUA ESPERIENZA NEI BORGHI SITUATI NELLA PARTE SETTENTRIONALE DELL’ENTROTERRA

Cabris – Saint-Vallier-de-Thiey – Valderoure

 

Ore 09.00 : 

Dopo 2 giorni passati a percorrere i green, ti invitiamo a rilassarti nei borghi situati nella parte settentrionale dell’entroterra di Grasse. Dotato di un ricco e straordinario patrimonio, di vecchie costruzioni in pietra, cappelle, frantoi, resti medievali, tesori naturali, il Pays de Grasse regala a tutti gli amanti della natura la possibilità di dedicarsi a splendide escursioni e passeggiate.
Inizia questa giornata dedicata alla scoperta a Saint-Vallier-de-Thiey, gradevole tappa della mitica Strada Napoleonica. Se desideri addentrarti nel cuore della terra, fa’ una capatina nella grotta di Baume Obscure, regno senza pari del fantastico e del meraviglioso. La grotta offre un meraviglioso spettacolo delle ricchezze sotterranee: curiosi scenari minerali, frutto della lenta erosione della roccia calcarea operata dall’acqua. Vivrai un’esperienza sensoriale lungo l’intero percorso pittoresco di 700 metri. Evasione garantita!

 

Il consiglio dell’esperto:

Le ricchezze del terroir di Grasse ti potranno sorprendere... Infatti, il Pays de Grasse coltiva il gusto per l’autenticità, il piacere di far scoprire, la felicità del saper fare appreso o tramandato… Approfitta di questa gita per visitare una fattoria e degustare i formaggi di produzione propria a latte crudo di capra, pecora o mucca, o per visitare un apiario e degustare mieli di eccellenza. La maggior parte dei produttori praticano un’agricoltura sostenibile. Fidati di loro... Le tue papille gustative ti ringrazieranno e contribuirai all’economia locale!
Vedi la guida dei produttori locali

Punto forte 6 : 
SCAPPA IN UNA CORNICE ECCEZIONALE, LUSSUOSA E TRANQUILLA

Château de Taulane

Ore 16.00

Dopo il tuo road trip sulla maestosa Strada Napoleonica che offre splendidi panorami sul litorale e sul massiccio dell’Esterel, è giunto il momento di fare una pausa... Immersa a 1000 metri di quota in mezzo a 340 ettari di verde, entra nella Tenuta di Taulane situata in una sontuosa cornice per una parentesi di benessere senza pari. Il posto è meraviglioso!
Luogo idoneo per trascorrere momenti di relax, goditi la piscina interna, la sauna, il bagno turco e la vasca idromassaggio prima della pausa salutare al ristorante del castello che offre una straordinaria vista sul campo da golf, sulle montagne e sulle pinete. Un’occasione per appagare i tuoi desideri e solleticare le tue papille!

Giornata #4

Punto forte 7 : 
ESPERIENZA DI GOLF A 1000 METRI DI QUOTA

Valderoure – Séranon – La Martre

È proprio in questa sontuosa cornice che potrai percorrere i green. Il percorso del Castello di Taulane, Par 72 lungo 6178 metri, è stato progettato dal leggendario Gary Player. Un tracciato completamente fuori dagli schemi in un ambiente di assoluta tranquillità considerato uno dei migliori al mondo. Una vera e propria cartolina!
È giunto il momento di iniziare e di misurarsi con questo sontuoso percorso. Il “Black Knight” (Soprannome dato a Gary Player - nota della redazione) ha dato libero sfogo alla sua creatività! A ogni buca il percorso del Castello di Taulane ti lascia di stucco. Più sontuoso che difficile, questo percorso splendidamente mantenuto sfrutta la morfologia del terreno: collinare, molto boscoso e arricchito da sette laghetti. 
Dopo 18 buche, avrai indubbiamente una sola idea in testa: tornare al Castello di Taulane e prestissimo...
Il nostro suggerimento:
Meta golfistica di primo ordine, il Pays de Grasse offre tutte le caratteristiche per un momento privilegiato, unendo pratica sportiva e arte del vivere nel corso delle stagioni.
Scopri i campi da golf del territorio nonché i 35 green della Regione Sud con il Provence Côte d’Azur Golf Pass. 
 

Desideri essere accompagnato nella preparazione di questa esperienza? 

 

CONTATTA L'UFFICIO DEL TURISMO DEL PAYS DE GRASSE
Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.